Cos’è uno Sportello di scambia-tempo

cos’è lo scambio di tempo

Uno Sportello di scambia-tempo è un luogo dove si ritrovano abitudini di mutuo aiuto e dove non si scambiano merci o prestazioni con un valore economico predeterminato.
È una comunità solidale dove è possibile scambiare il lavoro con il lavoro o i saperi con i saperi, è un luogo dove aiutarsi reciprocamente mettendo a disposizione le proprie competenze e scambiando i servizi che servono.
Tutti possono aderire a uno sportello di scambia-tempo, non occorre avere particolari competenze, non è necessario offrire servizi professionalmente qualificati. Chi aderisce può scambiare un’ora del proprio tempo e scegliere cosa può ricevere, ma può anche donare il proprio tempo senza richiedere niente in cambio.
Il tempo barattato si misura in ore e l’ora è di 60 minuti per tutti: un’ora di tempo impiegato è un’ora per tutti a prescindere dalla prestazione offerta. Non si maturano interessi sui depositi di tempo e non si pagano quando si va in rosso, per tutti c’è l’impegno del pareggio.

Facciamo un esempio:
Anna dà un’ora di tempo per stirare le camicie a Michele; Michele dà un’ora – o più ore – di tempo per imbiancare la cucina di Marzia; Marzia dà un’ora di tempo per fare una lezione d’inglese al figlio di Anna…